un Amico ci guida verso la nostra Chiesa Parrocchiale

Pubblicato: Dom, 03/29/2020 - 19:36

 Sì scende tra il borgo e il dirupo, una facciata viva e accogliente pietre a vista di duro lavoro ,nella asse centrale ,la porta, una finestrella, un rosone di vetri corti, una croce ampia, la scalinata invita a salire, il campanile e bianche mura della canonica abbarbicate ;al lato destro un ampio terrazzo sui colli e le valli natura solitaria ,ove il vento e' padrone, musica di una fonte gorgogliante; vi si ricorda un'antica fanciulla ,presa da passione senza limiti ,tradita da chi le aveva dato la vita, le sue giovani carni martoriate da fruste ferri affilati, torce di fuoco, alla ruota non hanno piegato il suo nuovo credo. Salendo quella scalinata varcato quella soglia, la sentiamo di nuovo viva e ci e'cara in questa chiesa, memore di tanto Amore.